UCIl successo di qualsiasi Azienda si basa sulle capacità dei propri collaboratori e sulle possibilità che gli si offrono di comunicare e collaborare, non solo all’interno di uno specifico ambiente applicativo o tecnologico, ma con altri processi di business dell’organizzazione. Le Aziende sentono il bisogno di mettere i collaboratori al centro delle comunicazioni della propria organizzazione, integrando  i vari canali di informazione che si possono rendere disponibili, facendo in modo che si possano filtrare i contatti, razionalizzare i flussi e che si possano promuovere modalità efficaci per lavorare insieme senza soluzione di continuità. L’obiettivo che ci poniamo è quello di connettere le persone con altre persone e con le informazioni di cui hanno bisogno. Questo permette loro di agire velocemente, da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento, utilizzando qualsiasi tipo di dispositivo di comunicazione.

Gestione della presence

La gestione della Presence abilita molte soluzioni di collaborazione consentendo di integrare messaggistica istantanea, controllo delle chiamate, applicazioni vocali, videoconferenze, telefonia mobile etc.. Ovvero abilita i processi di Unified Communication, essenziali in qualsiasi progetto di integrated communication.

Le soluzioni di presenza e collaborazione realizzate da Eclettica sono basate principalmente su sistemi opensource selezionati e gestiti interamente da Eclettica : quali zimbra collaboration, funambol, asterisk  etc, per abbattere i costi di impianto e garantire alti livelli di qualità.

Con le nostre soluzioni per la Presence e la Collaboration, le Aziende posso finalmente ottenere gli strumenti necessari per gestire efficacemente la comunicazione, con un rapporto qualità/prezzo impensabile solo poco tempo fa.

Unified Communication

Instant messaging, e-mail, voicemail, device mobili sono strumenti comuni che i workers del terzo millennio vogliono usare anche in ufficio.

E-mail e voicemail sono metodi di comunicazione ormai tradizionali e portano alle Organizzazioni sicuramente vantaggi, anche se molto del tempo dei propri dipendenti viene speso nella gestione delle caselle di posta elettronica.

Un motore di messaggistica centrale che alimenta le comunicazioni unificate e le applicazioni di collaborazione può semplificare i processi aziendali e lasciare più tempo per altre attività. Il cardine di questo motore sta nella gestione integrata con le altre applicazioni aziendali dell’instant messaging, dell’unified messaging e dei device mobili.

L’instant messaging (IM) fornisce un metodo rapido e facile per collaborare su base uno-a-uno, uno-a-molti o molti-a-molti, indipendentemente dalla posizione dei partecipanti. Tempo prezioso si perde in attesa di una risposta a un’e-mail o nell’ascolto di una segreteria telefonica. Con l’instant messaging l’interazione è immediata come una chiamata vocale, e molto meno invadente. Accoppiato con gestione della Presenza, diventa uno strumento potente e può essere estesa a chiamate vocali, video e conferenze.

L’unified messaging (UM) offre ai mobile workers la possibilità di gestire e-mail, calendari e messaggi vocali durante gli spostamenti con tablet e smartphone. E grazie alla tecnologia vocale interattiva, gli utenti possono ascoltare e rispondere ai messaggi, così come gestire i propri calendari, interagendo anche solo con la voce.

Tutto ciò, unitamente alla possibilità di interagire con altre applicazioni aziendali, oggi è possibile dall’integrazione di prodotti di mercato molto diffusi. Ma bisogna essere specialisti di tante tecnologie, essere esperti di processi e di sicurezza, avere capacità di riuso e di sviluppo di software: caratteristiche che trovare in un solo player non è semplice.